MISE: al via i voucher per le MPMI

In arrivo a gennaio 2018 i voucher che favoriranno gli investimenti per la digitalizzazione dei processi aziendali delle MPMI.

OBIETTIVI E ATTIVITA’ FINANZIABILI

Voucher per la digitalizzazione delle PMI sono una misura agevolativa che prevede un contributo, tramite concessione di un “voucher”, finalizzato all’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

Sono ammessi a finanziamento investimenti per:

  • Software e hardware;
  • Servizi che consentano il miglioramento dell’efficienza aziendale (telelavoro e e-commerce);
  • Connettività a banda larga e ultralarga;
  • Tecnologia satellitare;
  • Formazione qualificata del personale nel campo ICT.

BENEFICIARI

Le micro, piccole e medie imprese (MPMI) con sede legale sul territorio nazionale iscritte al Registro delle imprese della Camera di Commercio.

BUDGET E AGEVOLAZIONI

Dotazione finanziaria complessiva: 100 M di euro.

È previsto un contributo a fondo perduto sotto forma di voucher del valore di 10 mila euro concesso nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

TERMINI E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE

Le domande potranno essere compilate a partire dal 15 gennaio, mentre lo sportello per l’invio si aprirà a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018.

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi a grant.office@ptp.it