EuroTransBio: Dodicesimo bando

By 11 novembre 2016Bandi, Impresa, Ricerca

Pubblicata la 12° call del Bando Eurotransbio: il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione 3 milioni di euro per supportare progetti transnazionali di innovazione industriale in tutti i campi applicativi delle biotecnologie.

OBIETTIVI E ATTIVITA’ FINANZIABILI

Il bando mira a sostenere progetti trasnazionali di ricerca industriale e sviluppo sperimentale caratterizzati da eccellenza e innovatività nel campo delle biotecnologie, realizzati da imprese italiane in collaborazione con altre imprese europee, anche con il coinvolgimento di organismi di ricerca e diffusione della conoscenza.

BENEFICIARI 

Raggruppamenti composti da almeno 2 imprese provenienti da almeno 2 Paesi partecipanti ad ETB e coordinati da una PMI. Ai raggruppamenti di progetto possono partecipare anche organismi di ricerca e diffusione della conoscenza.

Paesi/Regioni partecipanti: Italia, Austria, Regione delle Fiandre in Belgio, Finlandia, Regione del Grand Est in Francia, Germania, Russia.

BUDGET e AGEVOLAZIONI

Le risorse complessive messe a disposizione dai Paesi e dalle Regioni partecipanti al bando sono pari a circa 12 milioni di euro. In Italia il bando è aperto nell’ambito del Fondo per la Crescita Sostenibile (FCS), a valere sul quale il Ministero ha stanziato 3 milioni di euro.

I progetti devono prevedere per ciascun partner italiano spese ammissibili comprese tra 200 e 500 mila euro.

TERMINI E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE 

Le domande possono essere presentate fino al 31 gennaio 2017 secondo la procedura indicate nelle linee guida ell 12° call e tramite PEC all’indirizzo indicato nel capitolato tecnico redatto dal MISE.

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi a grant.office@ptp.it