Riparte la Nuova Sabatini

By 16 gennaio 2017Bandi, Impresa

Ha riaperto lo sportello per la Nuova Sabatini, che prevede la concessione di finanziamenti e contributi  per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti ed attrezzature da parte delle PMI.

OBIETTIVI E ATTIVITA’ FINANZIABILI

Sono ammissibili le spese per:

  • Acquisto di macchinari, impianti, beni strumentali, attrezzature e hardware nuovi e destinati all’uso produttivo.

Con contributo maggiorato del 30%:

  • investimenti in big data, cloud computing, banda ultralarga, cybersecurity, robotica avanzata e meccatronica, realtà aumentata, manifattura 4D, RfID e sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti.

BENEFICIARI 

Piccole e medie imprese con sede operativa in Italia

BUDGET e AGEVOLAZIONI

L‘agevolazione consiste in un contributo in conto interessi, pari agli interessi calcolati sull’importo di un finanziamento di cinque anni al tasso dello 2,75%.

Per investimenti relativi alla manifattura digitale è previsto un contributo maggiorato del 30%, arrivando ad un tasso del 3,575% annuo.

Il finanziamento copre il 100% delle spese ammissibili per un importo compreso tra i 20.000 euro e i 2 milioni, anche frazionati in più acquisti.

TERMINI E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE 

E’ possibile presentare domanda a partire dal 2 gennaio 2017.

Con l’approvazione della legge di bilancio 2017 è stato prorogato al 31 dicembre 2018 il termine per la concessione delle agevolazioni.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a grant.office@ptp.it