Pubblicate le call 2017 della BBI Public Private Partnership

Aperte le call H2020-BBI-JTI-2017 della BioBased Industries Public Private Partnership. 

L’iniziativa Bio-based Industries è una Public-Private Partnership (PPP) tra la Commissione europea e il Consorzio Bio-based Industries (BIC), che riunisce oltre 60 piccole e grandi imprese, cluster e organizzazioni pubbliche e private interessate ad investire nella ricerca e nell’innovazione bio-based.

OBIETTIVI E ATTIVITA’ FINANZIABILI 

L’obiettivo ultima dell’iniziativa BBI è facilitare innovazioni tecnologiche che consentano una conversione efficiente e sostenibile della biomassa in prodotti industriali e carburanti/energia all’interno delle cosiddette bio-raffinerie, al fine di renderle competitive per prezzo e qualità rispetto a prodotti basati su risorse fossili.

Le principali linee di orientamento strategico del bando 2017 sono:

  • Fostering a sustainable biomass-feedstock supply to feed both existing and new value chains;
  • Optimising efficient processing for integrated biorefineries;
  • Developing innovative bio-based products for specific market applications;
  • Creating and accelerating the market uptake of bio-based products and applications.

BENEFICIARI 

L’iniziativa Bio-based Industries è completamente integrata in H2020 e segue le regole e le procedure del Programma Quadro.

I bandi sono aperti alle imprese, comprese le PMI, università, enti e organizzazioni di ricerca.

BUDGET E AGEVOLAZIONI

La nuova call prevede una dotazione finanziaria di circa 81M di euro come contributo dell’Unione e del Consorzio BIC (+ altri 40 milioni di euro stimati e attesi come contributo in kind).

TERMINI E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE 

I termini per la presentazione delle domande è fissato per il 07 settembre 2017.

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi a grant.office@ptp.it