Accordi per la ricerca e l’innovazione: nuovo bando POR-FESR 2014-2020 Regione Lombardia

E’ stato pubblicato il nuovo bando della programmazione POR-FESR 2014-2020 di Regione Lombardia, che stanzia 40 milioni di euro per finanziare progetti di ricerca, sviluppo e innovazione organizzativa con ricadute sul territorio lombardo.

OBIETTIVI E ATTIVITA’ FINANZIABILI

I progetti di Ricerca, Sviluppo e Innovazione dovranno sviluppare sia la parte di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale sia la parte di Innovazione, declinando l’integrazione degli obiettivi per il trasferimento dei risultati tecnico-scientifici e la loro valorizzazione in termini di mercato ed impatto sulla competitività del territorio lombardo.

I progetti dovranno afferire alle aree tematiche individuate dalla Strategia di Specializzazione regionale (S3):
• Aerospazio
• Agroalimentare
• Eco-industria
• Industrie creative e culturali
• Industria della salute
• Manifatturiero avanzato
• Mobilità sostenibile
• Smart Cities and Communities

BENEFICIARI

Aggregazioni formate da due soggetti di cui almeno una impresa e un organismo di ricerca e/o università.

BUDGET e AGEVOLAZIONE

La dotazione finanziaria complessiva è di 40 milioni di euro. L’agevolazione prevede un finanziamento a fondo perduto fino al 60%.  Sono ammissibili a contributo i costi per personale, attrezzature, strumentazioni, immobili, ricerca contrattuale, brevetti, consulenze e spese generali.

TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE

Le domande potranno essere presentate dal 15 giugno e fino al 29 settembre tramite la piattaforma SIAGE.

Per la consultazione della documentazione ufficiale si rimanda al sito di Regione Lombardia

Per informazioni contattare il Grant Office del PTP: grantoffice@ptp.it