Programma LIFE: pubblicate le call 2016

Il programma LIFE ha lanciato due call per la presentazione di proposte di progetti che tutelino l’ambiente (Sottoprogramma Ambiente) e affrontino l’impatto dei cambiamenti climatici (Sottoprogramma Azione per il clima).

OBIETTIVI E ATTIVITA’ FINANZIABILI

Il programma LIFE persegue i seguenti obiettivi generali:

a) contribuire al passaggio ad un’economia efficiente dal punto di vista delle risorse, con minori emissioni di carbonio e resiliente ai cambiamenti climatici; contribuire alla protezione e al miglioramento della qualità dell’ambiente e a contrastare la perdita di  biodiversità e il degrado degli ecosistemi, anche attraverso il sostegno alla rete Natura 2000;

b) migliorare lo sviluppo, l’attuazione e l’applicazione della politica e della legislazione ambientale e climatica dell’Unione; catalizzare e promuovere l’integrazione e la diffusione degli obiettivi ambientali e climatici nelle altre politiche dell’Unione e nella pratica nel settore pubblico e privato;

c) sostenere maggiormente la governance ambientale e in materia di clima a tutti i livelli, anche attraverso una maggiore partecipazione della società civile, delle ONG e degli attori locali;

d) sostenere l’attuazione del settimo programma d’azione per l’ambiente.

Il programma si articola in due sottoprogrammi:

  • sottoprogramma Ambiente
    • Nature & Biodiversity
    • Environment & Resource Efficiency
    • Environmental Governance & Information
  • sottoprogramma Azione per il clima
    • Climate Change Mitigation
    • Climate Change Adaptation
    • Climate Governance and Information

Il bando finanzia:

  • progetti tradizionali
  • progetti preparatori
  • progetti integrati
  • progetti di assistenza tecnica

BENEFICIARI

Le proposte essere presentate da persone giuridiche (entità legali) registrate nell’UE. I candidati possono rientrare in tre tipologie di beneficiari:

  1. enti pubblici;
  2. organizzazioni commerciali private;
  3. organizzazioni non commerciali private (comprese le ONG).

BUDGET e AGEVOLAZIONE

Il programma europeo LIFE 2014-2020 dispone di un budget totale di oltre 3,4 miliardi di euro.

Il bando 2016 prevede uno stanziamento complessivo di oltre 337,5 milioni di euro, ripartiti tra i due sotto-programmi:

  • Ambiente: oltre 273,9 milioni di euro;
  • Azione per il clima: oltre 63,6 milioni di euro.

Il tasso di co-finanziamento è pari al 60% dei costi totali eleggibili

TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE

Le scadenze per la presentazione dei progetti tradizionali:

  • sotto-programma Azione per il clima (tutti i settori): 7 settembre 2016 ore 16.00;
  • sotto-programma Ambiente (settore: Ambiente ed uso efficiente delle risorse): 12 settembre 2016 ore 16.00;
  • sotto-programma Ambiente (settori: Natura e biodiversità; Governance e informazione ambientale): 15 settembre 2016 ore 16.00

Per la consultazione della documentazione ufficiale si rimanda al sito del programma

Per informazioni contattare il Grant Office del PTP: grantoffice@ptp.it