News - Business

Una delegazione dello Shandong ospite del PTP Science Park

31/07/2019

La visita in vista della realizzazione di un polo analogo a Jinan, metropoli da sette milioni di abitanti
Un fiore all’occhiello della nostra provincia, arrivato a interessare anche i cinesi che guardano al futuro con attenzione. Il Parco tecnologico padano fa scuola anche in Cina: venerdì mattina una delegazione governativa della città di Jinan ha visitato il Ptp, al fine di creare una struttura simile in Cina, su una superficie complessiva di 70 ettari nella regione di Shandong, lungo il fiume Giallo. 
   
La delegazione cinese in visita al Parco
La delegazione cinese ha visitato i laboratori del parco, che si occupano di ricerca e sviluppo per tutte le esigenze dell’agribusiness (si va dai fertilizzanti speciali agli agrofarmaci, alle sementi ai prodotti per la nutrizione animale - studiando anche la fattibilità industriale e chimico-fisica di nuovi prodotti con diversi livelli di testing, e di gestione prove con organismi certificati, con studi sul Dna controllato.
I progetto cinese prevede la realizzazione di un polo tecnologico a Jinan, città da sette milioni di abitanti a 400 chilometri a sud di Pechino, capitale della provincia di Shandong. Jinan si trova in una zona che sta vivendo uno sviluppo importante nel settore agricolo e in quello manufatturiero ed è stata tra le prime municipalità ad aderire al progetto della Via della Seta.
               

News correlate